• Home
  • Coronavirus, ansia e depressione

Coronavirus, ansia e depressione



Il Dr. Preti Antonio Psichiatra, ci spiega nel suo articolo l'ansia e la depressione dovuta al Coronavirus.

"In questo periodo è facile sentirsi ansiosi, depressi o arrabbiati. L’impatto della quarantena sulle vite di tutti, la paura di essere esposti al nuovo, misterioso e potenzialmente letale virus, i timori per il futuro del proprio lavoro, l’incertezza riguardo all’economia e le conseguenze che la crisi in atto avrà sulle nostre abitudini, tutto cospira a renderci più inquieti.

 

In effetti, si prevede che la COVID-19 (Coronavirus Disease 2019; malattia da coronavirus scoperto nel 2019)  avrà un importante impatto sulla salute mentale della popolazione mondiale.  Sono molteplici i fattori che possono esercitare un’influenza su tale impatto ed è utile conoscerli per affrontare le difficoltà facendo affidamento alle risorse di cui disponiamo." LEGGI QUI TUTTO L'ARTICOLO